È uscito il numero 53
giugno - settembre 2017

 


La rivista
tutti i numeri
ordina numero
abbonamenti
Contenuti
analisi politica
inchieste
dura lex...
percorsi storici
interviste
critica letteraria
recensioni libri
segnalazioni libri
spunti letterari
racconti
musica
cinema
arte
autori
Contenuti per tema
Europa
NO Expo
privatizzazioni
la sinistra in Italia
la nuova destra in Europa
lavoro e conflitto sociale
politica dell'immigrazione
rapporto cultura, informazione e potere
scontro politica e magistratura
osservatorio sulla mafia
economia criminale
rapporto Stato e Chiesa
politica medioriente
Il progetto Paginauno

la scuola
corsi di giornalismo d'inchiesta, scrittura
creativa e FilmMaking

Comunicazione
newsletter
la stampa
link
contatti
area riservata

 

Pagine contro la tortura

 

 

E se il mostro fosse innocente?
Controcronaca del processo
al chirurgo Brega Massone
e alla clinica Santa Rita

 

 

 

Carmine Mangone
Il corpo esplicito
saggistica

 

Suzanne Dracius
Rue Monte au Ciel
narrativa

 

Davide Steccanella
Le indomabili
saggistica

 

Liam O'Flaherty
Il cecchino
Il Bosco di Latte

 

Frank O'Connor
Ospiti della nazione
Il Bosco di Latte

 

Sabrina Campolongo
Ciò che non siamo
narrativa

 

Paul Dietschy
Storia del calcio
saggistica

 

Giuseppe Ciarallo
Le spade
non bastano mai
narrativa

 

Carmine Mezzacappa
Cinema e
terrorismo
saggistica

 

Massimo Vaggi
Gli apostoli
del ciabattino
narrativa

 

Walter G. Pozzi
Carte scoperte
narrativa

 

William McIlvanney
Il regalo
di Nessus
narrativa

 

William McIlvanney
Docherty
narrativa

 

Fulvio Capezzuoli
Nel nome
della donna
narrativa

 

Matteo Luca Andriola
La Nuova destra
in Europa
libro inchiesta

 

Davide Corbetta
La mela marcia
narrativa

 

Honoré de Balzac
Un tenebroso affare
narrativa

 

Anna Teresa Iaccheo
Alla cerca della Verità
filosofia

 

Massimo Battisaldo
Paolo Margini

Decennio rosso
narrativa

 

Massimo Vaggi
Sarajevo
novantadue
narrativa

 

Elvia Grazi
Antonio Prade
Senza ragione
narrativa

 

Giovanna Baer
Giovanna Cracco
E se il mostro
fosse innocente?
libro inchiesta

 

John Wainwright
Stato di fermo
narrativa

 

Giuseppe Ciarallo
DanteSka
satira politica

 

Walter G. Pozzi
Altri destini
narrativa

 

Davide Pinardi
Narrare
critica letteraria

 

 

 

Creative Commons License
Il contenuto di questo sito

coperto da
Licenza Creative Commons

 

 

anno XI, numero 53
giugno - settembre 2017

 

Edizioni paginauno
formato: 16 x 23 - pagg. 88
ISSN: 1971343610053

cartaceo: 8,00 euro

 

 

 

Puoi scaricare la rivista in formato PDF gratuitamente qui:
(file leggero) (file pesante, foto ad alta definizione)


Se invece vuoi il formato cartaceo, puoi ordinare una copia qui o sottoscrivere l'abbonamento qui

 

Libera l'informazione e la cultura... ma sostienila!

Dal numero 38 abbiamo fatto una scelta ancora più radicale del Creative Commons e di un sito in cui sono pubblicati gli articoli dei numeri precedenti: la rivista in uscita è scaricabile gratuitamente in formato PDF. Non rinunciamo però alla carta – d'altronde siamo donne e uomini del Novecento. Chi non sa farne a meno, come noi, o ci vuole sostenere, può ordinare il singolo numero o sottoscrivere l'abbonamento. Grazie e... buona lettura!

 

 

In questo numero
Ordoliberismo, il piano biopolitico: mutare l’ambiente per modificare il comportamento dell’individuo: la forma ‘impresa’ come modello universalmente valido di regolazione sociale di un cittadino pacificato. La Germania reale: dietro la propaganda del ‘miracolo’ economico ci sono 13 milioni di persone intorno o sotto la soglia di povertà, 15 milioni con contratti di lavoro atipici e tra i 5 e i 6 milioni di hartzer che ricevono un sussidio che può essere sostituito con dei buoni pasto. Sismicità indotta, un rischio concreto: il dibattito scientifico, il sisma emiliano e i documenti della Commissione, la situazione lombarda, il caso Castor e l’inutilità dei sistemi di monitoraggio. Le streghe son tornate? Inchiesta sulla sessualità femminile: sex toys, gigolò, pornografia al femminile e Cinquanta sfumature di grigio: come vivono oggi le donne la sessualità? Trump e il Russiagate: gli eventi passo dopo passo e la manovre di un establishment che ha deciso che alla democrazia vada posto un limite. Populismo, uno strumento politico: se la sinistra non risponde al bisogno di protezione sociale il popolo va a destra. Immigrazione, Minniti-Orlando: il decreto della repressione.
E ancora: il fascino, da potere demoniaco a capacità di seduzione. L’intervista a Tito Schipa Jr. E poi: recensioni cinematografiche e musicali, di narrativa e saggistica, e il progetto fotografico Ceci n’est pas una chaise di Giulia Zucca.

Ceci n’est pas una chaise denuncia lo sfruttamento legalizzato del lavoro che si verifica notoriamente in occasione delle fiere di grandi dimensioni. Il progetto nasce in concomitanza con il Salone del Mobile di Milano, e gioca con le parole ‘sedia’, ‘posto’ e posto di lavoro: invece di mostrare le sedie le rappresenta con i segni delle sedute, e con gli stessi segni rappresenta le ferite fisiche e morali subite da una generazione a causa del modello di lavoro del nostro tempo. Il Tradimento delle Immagini di Magritte presta il titolo del famoso quadro Ceci n’est pas une pipe. Ceci n’est pas une chaise aggiunge il concetto di tradimento del linguaggio: non continuate a chiamarlo lavoro, si chiama sfruttamento.

 

Sommario

RESTITUZIONE PROSPETTICA
Ordoliberismo. Il piano biopolitico

Giovanna Cracco

POLEMOS
La Germania incantata
Collettivo Clash City Workers

De-Trumpizzazione
Giovanna Baer

INCHIESTA
Sessualità femminile.
Tremate, le streghe son (quasi) tornate!

Paolo Cerboneschi, Eugenia Greco, Giovanna Cracco

Sismicità indotta: un rischio concreto
Enrico Duranti

(DIS)ORIENTAMENTI
Populismo e sinistra
Matteo Luca Andriola

PER LA CRONACA
Decreto Minniti-Orlando: repressione
Domenico Corrado

INTERVISTA
Tito Schipa Jr.
Che farò senza Euridice?

Giuseppe Ciarallo

FILO-LOGICO
Fascino

Felice Bonalumi

CINEFORUM
Il sogno di una cosa
Recensione del film Good Bye, Lenin!, Wolfgang Becker
Iacopo Adami

IN LIBRERIA narrativa
Lo schiavista
, Paul Beatty (P. Cerboneschi)
La panne
, Friedrich Dürrenmatt (Gio Sandri)
Il libro dei bambini
, A.S. Byatt (M. Farina)

IN LIBRERIA saggistica
La genealogia della governance
, Giuliana Commisso (G. Cracco)
Sinistra e popolo, Luca Ricolfi (M.L. Andriola)
Contro il revisionismo, Kurt Gossweiler (I. Adami)

LE INSOLITE NOTE
Tipper

Augusto Q. Bruni

ZONA FRANCA
A.I. Intelligenza artificiale, Steven Spielberg
Transcendent man, Robert Barry Ptolemy
Honeymoon, Leigh Janiak
Andrea Cocci

Torna su